• Nizza di Sicilia
 
 

 

 

Nizza di Sicilia

 
Provincia: Messina
 


Nizza di Sicilia, piccolo centro della costa ionica a 24 chilometri da Taormina, è una meta balneare frequentata dai turisti e dagli amanti del windsurf, grazie alla sua ampia spiaggia di ciottoli e ghiaia chiara e alla presenza di un vento costante.


L’antica San Ferdinando nel 1863 cambia il nome e diventa Nizza di Sicilia in onore di Giuseppe Garibaldi, nato a Nizza in Francia, che l’aveva così denominata in un documento del 1860 rilasciato ad una delegazione di Sanferdinandesi.


Da non perdere a Nizza di Sicilia è il Museo del Risorgimento (palazzo Parisi De Luca), in cui sono esposti documenti originali, armi, medaglie e lettere utili per ricostruire personaggi ed eventi del Risorgimento. Interessante è la visita al Castello d’Alcontres, costruito tra il 1583 e il 1627, alla Chiesa di S. Giovanni Battista, eretta nel XVII secolo e al parco suburbano “Rocca di Buticari”, ricco di specie vegetali e faunistiche autoctone e dotato di aree pic-nic.


Il folclore della tradizione religiosa completa l’offerta turistica il 19 marzo con la Festa di San Giuseppe e il 15 agosto con la Festa di Santa Maria Assunta. In quest’ultima occasione si svolge lo spettacolo di antica tradizione chiamato Mmaculata u sciccareddu e l’omu sabbaggiu (l’Immacolata dell’asino e dell’uomo selvaggio) in cui due uomini si sfidano in una entusiasmante competizione animata da giochi pirotecnici.

Prenota in DAM Sicilia

Data inizio

Data fine


Numero persone