• Licodia Eubea
 
 

 

 

Licodia Eubea

 
Prov. Catania
 


Licodia Eubea, paese dell’uva e della cicerchia, propone al visitatore un tuffo nel passato alla scoperta di gusti antichi e tradizioni intramontabili.

Uno dei siti visitabili più interessanti è la Grotta dei Santi in contrada Alia. Qui è presente una pittura rupestre del IX secolo, recentemente restaurata, raffigurante la Crocifissione.

Il Paese vanta un centro storico ricco di architetture religiose imponenti: la Chiesa Matrice di Santa Margherita del 1600, la Chiesa e il Convento dei Cappuccini del 1568, la Chiesa e il Convento del Carmine del 1563 e le chiese di S. Lucia al Borgo (1300), dell’Ospedale (1607), del Calvario (1693) e la Chiesa del Rosario (1420).


La cicerchia, uno dei legumi ritenuti più poveri, ma dalle pregiate doti nutrizionali, è stato nel corso dei secoli l’elemento simbolo di Licodia Eubea. Da questo legume si ricava una farina utilizzata per preparare la Patacò, uno dei più importanti piatti tradizionali, celebrato nella relativa Sagra che si tiene a Dicembre.


Per gli appassionati di canoa e di pesca o per gli amanti del trekking e del nordic walking, il Lago Dirillo rappresenta la meta ideale per una sosta rilassante e per percorrere sentieri immersi nella natura incontaminata.

Prenota in DAM Sicilia

Data inizio

Data fine


Numero persone