• Biancavilla
 
 

 

 

Biancavilla

 
Provincia: Catania
 

Il primo nucleo abitativo di Biancavilla risale al XV secolo, quando un piccolo gruppo di famiglie albanesi, in fuga dai musulmani, decise di fermarsi in quest’area. Ancora oggi a Biancavilla la presenza della comunità albanese è cospicua.
 
Ad essa va attribuita la presenza dell’icona della Madonna dell’Elemosina, venerata nell’omonima Chiesa del XVII secolo. La passeggiata nel centro storico conduce il visitatore anche alla Chiesa di Sant’Antonio, alla barocca Chiesa di Sant’Orsola e alla Chiesa Maria SS. dell’Annunziata.

A Biancavilla le tradizioni religiose, legate soprattutto ai riti della Settimana Santa e al ricongiungimento di Gesù alla Madonna nella Domenica di Pasqua, sono molto forti e riescono a trasmettere ai partecipanti un’atmosfera di festa, di preghiera e di culto.

Per gli amanti della natura, del trekking e del cicloturismo, a 1400 metri di altitudine è fruibile la straordinaria Pineta di Piano Mirio, in cui sono proposti percorsi naturalistici ed escursionistici di grande interesse.
 

Prenota in DAM Sicilia

Data inizio

Data fine


Numero persone